Mastoplastica Riduttiva con Vaser

Mastoplastica Riduttiva con Vaser

In molte donne, con il passare del tempo, può verificarsi un seno cadente come risultato di una gravidanza, dell’allattamento, della gravità, o della genetica. Un lifting del seno può ripristinare il seno a una forma più giovanile e normale.

In seni molto grandi, non sono solo esteticamente poco attraenti, ma possono anche causare dolore cronico alla schiena, collo e spalle, si può effettuare la riduzione del seno e lifting del seno con risultati eccellenti.

In un tradizionale intervento di riduzione del seno per ottenere una dimensione più naturale, la nuova posizione del capezzolo è determinata e segnata ad un livello molto più elevato di quanto sia attualmente, di solito a livello o appena sopra la piega del seno. Nella maggior parte dei casi il capezzolo rimane agganciato al torace. Il seno è aperto ed i tessuti in eccesso vengono rimossi chirurgicamente. Il seno è poi suturato di nuovo insieme in una posizione più piccola e più alta.

Nella chirurgia di riduzione del seno il chirurgo fa una tipica incisione a forma di ancora attraverso il quale la pelle in eccesso viene rimossa insieme al grasso e al tessuto. Ciò consente l’innalzamento del capezzolo e areola. Dopo aver rimosso il tessuto in eccesso, il chirurgo porta la pelle sotto il seno con dei punti di sutura.

Purtroppo, il lato negativo di una procedura di mastopessi completa o di una procedura di riduzione del seno è dover vivere con una cicatrice da incisione piuttosto evidente.

La riduzione delle dimensioni del seno di ultima generazione è la Liposcultura Vaser, chiamata Liposelection. Questa non lascia alcuna cicatrice visibile durante la rimozione del volume di grasso dalle mammelle, senza inoltre alcuna perdita di sangue. Utilizzando la Liposcultura Vaser non esistono rischi di perdita di sensibilità intorno all’areola del capezzolo. La procedura si caratterizza anche per i tempi di recupero molto brevi.

*I risultati possono variare da soggetto a soggetto. Prenotando un check up gratuito, potrai avere un parere medico sull’idoneità dei nostri trattamenti per il tuo caso specifico e un preventivo personalizzato.

Selezione dei pazienti:

La procedura di liposcultura Vaser come trattamento alternativo viene consigliata per le pazienti più giovani con un adeguato tono della pelle, con un seno abbondante ma non troppo sceso (ptosico), dopo attenta valutazione del quadro della ghiandola mammaria (ecografia o mammografia) per escludere la presenza di noduli, calcificazioni sospette.
Ci sono molti vantaggi nella riduzione del seno con la liposcultura Vaser.

La Vaser Liposelection produce sia una significativa riduzione del seno che un moderato lifting del seno con dolore post-operatorio minimo, un rapido recupero, con ritorno alle normali attività, e praticamente senza cicatrici. Questo lifting del seno è il risultato combinato della riduzione del peso della mammella (che permette di attenuare le forze della gravità che spingono il seno verso il basso) e inoltre della stimolazione della contrazione della pelle, che permette alle proprietà elastiche naturali dei seni di contrarsi e produrre elevazione.

I seni non cambiano forma dopo la Vaser Liposelection, semplicemente diventano più piccoli e risalgono nella posizione originale. Dopo la liposcultura Vaser, la forma del seno è semplicemente una versione più piccola della forma prima della liposcultura.

Ovviamente sono da evitare seni voluminosi troppo scesi, seni cadenti privi di tessuto adiposo (la Vaser interviene diminuendo la componente adiposa del seno, senza toccare quella ghiandolare), seni tuberosi e seni costituiti essenzialmente da tessuto ghiandolare e privi di tessuto adiposo da sciogliere.

Perché la Liposcultura Vaser per il rimodellamento del seno è diversa dalla normale liposuzione?

La liposcultura Vaser del seno femminile diminuisce il peso del seno con retrazione della pelle della mammella, ciò porta al risultato di una dolce elevazione della ghiandola e la salita del complesso areola-capezzolo.

La posizione del seno risulta più alta perché il tessuto del seno è più ristretto. Nelle settimane successive all’intervento, mentre il corpo recupera e guarisce, uno strato sottile di tessuto cicatriziale si sviluppa appena sotto la pelle aiutando a sollevare il tessuto mammario.

Inoltre una significativa riduzione del seno e il lifting del seno possono essere ottenuti con un solo trattamento.

*I risultati possono variare da soggetto a soggetto. Prenotando un check up gratuito, potrai avere un parere medico sull’idoneità dei nostri trattamenti per il tuo caso specifico e un preventivo personalizzato.

Quali sono i vantaggi e benefici della Liposcultura Vaser del seno femminile?
  • Una cicatrice minima
  • Conservazione della sensibilità
  • Intervento poco invasivo
  • Riduzione significativa della dimensione e retrazione della pelle
  • Sollevamento del seno
Quali sono i limiti?
  • La tecnica è applicabile per seni adiposi con ipertrofie medie e pelle elastica.
  • Il sollevamento del seno varia tra i 2 ed i 5 cm, a seconda delle dimensioni iniziali.
  • La proiezione finale del seno non è mai quella ottenibile con una tecnica chirurgica aperta
  • Non è applicabile ai seni svuotati e discesi.
  • La tecnica si applica al tessuto adiposo del seno percui non trova indicazione nelle mammelle molto ghiandolari.